Telefonino.net network
Win Base Win Adv Win XP Vista Windows 7 Registri Software Manuali Humor Hardware Recensioni Blog Download Foto
INDICE NEWS NEWS WEB NEWS SOFTWARE SEGNALA NEWS CERCA NEWS »

Webby Awards 2009



adv

[ UE - bocciato Telecom Package ] [ Homo Sapiens Europeo ]
Pubblicato da Flying Luka il 07/05/2009 alle 08:17

Non poteva che essere Twitter ad aggiudicarsi il prestigioso Webby Award 2009 nella categoria «Breakout of the Year» (Fenomeno dell'anno). La piattaforma di microblogging, che conta già oltre sei milioni di utenti registrati da quando è nato nel 2006, continua quindi la sua ascesa, anche se una recente indagineha scoperto che il 60% degli utenti si annoia dopo qualche settimana dalla registrazione. I Webby Awards sono i riconoscimenti internazionali per l’eccellenza su Internet. 67 sono le categorie per l’Oscar della Rete, come viene definito il Webby.

Per i Webby Awards erano candidati quest'anno oltre 10.000 siti web da 60 paesi. I premi vengono assegnati fin dal 1996 dalla International Academy of Digital Arts and Sciences di New York. Della giuria, composta da 550 esperti e creativi del mondo digitale, fanno parte anche personalità dello spettacolo, della musica, dell'economia e del giornalismo. Tra questi c'è il creatore dei «Simpsons» Matt Groening; il fondatore della Virgin, Richard Branson; David Bowie o l'informatico e «padre di Internet», Vint Cerf.

Tra le offerte giornalistiche presenti sul web hanno trionfato le grandi testate americane e britanniche: il New York Times ha vinto per i «migliori articoli online» e «Best Practice», mentre il britannico Guardian ha trionfato nella categoria «miglior quotidiano online». La pagina dell'emittente BBC si è meritata il Webby come «miglior sito d'informazione». Premi sono poi stati attribuiti al settimanale Economist, all'americana National Public Radio e al sito di aggregazione di notizie di Arianna Huffington, «Huffington Post». Il Boston Globe (The Big Picture) e il New York Times hanno vinto anche per la «fotografia online». Al blog «Democracy in America» del settimanale «Economist» è andata la palma del «miglior blog politico»; a «The Onion» quella di «miglior sito umoristico». I giurati hanno inoltre premiato l'aggregatore di news Digg.com quale «miglior social networking». La «miglior pagina personale» è di Joshua Budich per la sua particolare collezione di «Star Wars». La cerimonia di proclamazione si terrà l’8 giugno a New York.


Fonte


Segnala su: Ok Notizie Technorati Digg Delicious FriendFeed UpNews Segnalo Yahoo Google News Windows Live Twitter MySpace Facebook
Leggi tutto o commenta
 In evidenza Registrare la TV da iPhone e iPad
Commenti:
bricci_mn
Fintantoché la maggior parte di sti siti avranno le solite orride strutture animate, poco funzionali e spessissimo effimere (in cui trovare anche una sola traccia di qualcosa che abbia più di pochi giorni sembra impossibile, alla faccia della persistenza dei dati in rete...) io mi chiedo cosa valga fare premiazioni del genere.

Ci mettiamo a premiare Twitter???

Sono iscritto perché il lavoro e la curiosità mi hanno spinto anni fa. 5 minuti di interesse.

Poi buio.
RNicoletto
Io vi consiglio di dare un'occhiata al People's Voice Winner della sezione Fashion.
leofelix
Twitter?
Noiosissimo, peggio di Facebook (e ho detto tutto)
Non ho resistito nemmeno 1 mese. Poi "Delete account"
Quando improvvisamente mi sono arrivate richieste di "following" da parte di specialisti sulla sicurezza armeni in particolare
[ UE - bocciato Telecom Package ] [ Homo Sapiens Europeo ]