Win Base Win Adv Win XP Vista Windows 7 Registri Software Manuali Humor Hardware Recensioni Blog Download Foto
INDICE NEWS NEWS WEB NEWS SOFTWARE SEGNALA NEWS CERCA NEWS »

Nel 2016 Windows Phone supererà iOS





[ Google: mappe offline e 3D su cellulari ] [ Gratis sul Web PSD di artista surrealista ]
Pubblicato da Redazione il 07/06/2012 alle 11:55

 

 

Nel giro di quattro anni Windows Phone supererà iOS e diverrà nel 2016 il secondo sistema operativo più diffuso, preceduto solo da Android.

La previsione è stata fatta da IDC che ha pubblicato un report sul futuro del mercato degli smartphone. Windows Phone, considerando anche la piattaforma Windows Mobile, detiene il 5,2% del mercato, mentre iOS il 20,5% e Android il 61%.

Secondo IDC, considerando le attuali tendenze, nel 2016 si sarà registrata una flessione di Android (52,9%), mentre Windows Phone raggiungerà il secondo posto della classifica dei sistemi operativi mobile (19,2%), seguito da iOS (19%) e Blackberry (5,9%).

Ad incrementare la crescita di Windows Phone, del quale tra un paio di settimane potrebbe essere presentata la versione 8 “Apollo”, è la partnership tra Microsoft e Nokia che ha già ottenendo buoni risultati con gli smartphone della serie Lumia.




Segnala su: Ok Notizie Technorati Digg Delicious FriendFeed UpNews Segnalo Yahoo Google News Windows Live Twitter MySpace Facebook
Leggi tutto o commenta
 In evidenza Registrare la TV da iPhone e iPad
Commenti:
ebie
Mbe, gia uno smartphone con Windows Phone che viene venduto bloccato, ovvero installare applicazioni fuori Market, bisogna pagare per ottenere il token è un'assurdità.
Poi dopo che si sono resi conto dell'enorme cavolata offrono un rimborso.
Siamo delle cavie???
Le suonerie personalizzate non possono essere aggiunte se non di 30 secondi.
Limitazioni e limitazioni e sempre limitazioni.
Chi vuole il mio HTC HD7 con 16 GB con Nexgen 3.2+ a 300 euro?
Jedi-78
adoro le previsioni... sono spesso inutili... come 'l'accoppiata Nokia Microsoft' oh really? L'unica cosa che davvero possa far da tramite ed aggancio è che su 8 permettano il ritorno totale ed incondizionato a Metro (per chi vuole) e che Windows 8 prenda davvero piede, perché in mercato HOME possiamo quasi passare con gap generazionale di due unità per trovare una decente: guardiamo:

Windows 95
Windows 98
Windows 98SE
Windows ME
Windows XP
Windows Vista
Windows 7
Windows 8
forse tralasciando Win98, nelle ultime release c'è un salto di inutility tra una versione utile e l'altra

Win95 -> Win98SE (ok, Win98 std ci può anche stare... ma...) -> WinXP (chi ha parlato del 'Millennium Bug Edition'?) -> WinXP (Vista? Lo vogliamo davvero? Forse per sfruttare le Dx10...)-> Win7... perché Win8 dovrebbe essere trattato meglio....? Attendo Win9....
borgata
Quota :
Inviato da ebie;1659604
Mbe, gia uno smartphone con Windows Phone che viene venduto bloccato, ovvero installare applicazioni fuori Market, bisogna pagare per ottenere il token è un'assurdità.
Poi dopo che si sono resi conto dell'enorme cavolata offrono un rimborso.
Siamo delle cavie???
Le suonerie personalizzate non possono essere aggiunte se non di 30 secondi.
Limitazioni e limitazioni e sempre limitazioni.
Chi vuole il mio HTC HD7 con 16 GB con Nexgen 3.2+ a 300 euro?

In realtà era un'azienda terza che vendeva il token con il permesso di MS, ma evidentemente non hanno ottenuto i risultati sperati e hanno deciso di chiudere l'iniziativa, offrendo il rimborso o l'iscrizione scontata al pacchetto developer.
Del resto il token non era pensato per "sbloccare il telefono" ma per testare in modo economico le applicazioni homebrew sul dispositivo.

Sul resto delle limitazioni sono d'accordo, MS ha voluto un po' imitare la filosofia apple, e secondo me in questo ha sbagliato, soprattutto tenendo conto del fatto che deve guadagnare consensi e fette di mercato.
Quella della suoneria è un'assurdità (se non sbaglio il limite è 40 secondi), perchè mette di difficoltà l'utente meno esperto che non è in grado di prepararsene una adeguata, e sinceramente non riesco a vedere motivi validi per cui sia stata messa.

Su alcune scelte ha già fatto passi indietro, infatti per esempio questo nuovo WP8 supporterà programmazione in linguaggio nativo e metterà una pezza a molte limitazioni di WP7 (risoluzioni supportate, espansione di memoria, ecc...).
Leggi gli altri 1 commenti o partecipa alla discussione »
[ Google: mappe offline e 3D su cellulari ] [ Gratis sul Web PSD di artista surrealista ]