Telefonino.net network
Win Base Win Adv Win XP Vista Windows 7 Registri Software Manuali Humor Hardware Recensioni Blog Download Foto
INDICE NEWS NEWS WEB NEWS SOFTWARE SEGNALA NEWS CERCA NEWS »

API non documentate nell'iPhone



adv

[ Basta sprechi da stand by ] [ Un worm fuori programma ]
Pubblicato da Robbi il 29/11/2008 alle 08:23

La funzione di ricerca vocale che Google ha creato per l'iPhone ha un segreto: per crearla Google deve avere avuto informazioni su una parte del sistema operativo dell'Apple iPhone che non è documentata pubblicamente.

Non c'è nulla di particolarmente scellerato in questo: le parti non documentate delle API sono spesso in progressivo sviluppo e soggette a cambiamenti, che possono portare al crash o al malfunzionamento di applicazioni di terze parti che facciano affidamento su di esse.

Si sa, infatti, che Apple non è particolarmente restia a rifiutare applicazioni sul suo store per questa ragione. La ricerca vocale è stata abbondantemente pubblicizzata prima della sua pubblicazione e Google ha ora ufficialmente ammesso di aver usato API non documentate


Altre info


Segnala su: Ok Notizie Technorati Digg Delicious FriendFeed UpNews Segnalo Yahoo Google News Windows Live Twitter MySpace Facebook
Leggi tutto o commenta
 In evidenza Registrare la TV da iPhone e iPad
Commenti:
RNicoletto
Quota :
Inviato da Robbi
[...Google ha ora ufficialmente ammesso di aver usato API non documentate
Sarebbe interessante sapere dove Google abbia reperito info su queste API.
Semi.genius
Quota :
Inviato da RNicoletto
Sarebbe interessante sapere dove Google abbia reperito info su queste API.


Reverse engineering?
RNicoletto
Quota :
Inviato da Semi.genius
Reverse engineering?
In effetti...
[ Basta sprechi da stand by ] [ Un worm fuori programma ]