Telefonino.net network
Win Base Win Adv Win XP Vista Windows 7 Registri Software Manuali Humor Hardware Recensioni Blog Download Foto
INDICE NEWS NEWS WEB NEWS SOFTWARE SEGNALA NEWS CERCA NEWS »

Microsoft e Yahoo scatta l'accordo



adv

[ Cambio di operatore più veloce ] [ Nuova patch per I.E. ]
Pubblicato da Billow il 30/07/2009 alle 10:37

 

I nostri "cugini" di Punto Informatico hanno segnalato in anteprima l'accordo tra la casa di Redmond e Yahoo, secondo motore di ricerca più importante al mondo, per ridurre l'utilizzo del colosso mondiale delle ricerca Google.


Secondo quanto comunicato, a Microsoft toccherà fornire la tecnologia di search per entrambe le piattaforme - che rimarranno entità separate - mentre a Yahoo spetterà la gestione delle inserzioni pubblicitarie costruendo probabilmente una nuova piattaforma basata in parte su tecnologie prodotte a Redmond.

L'accordo, che ora verrà sottoposto alle verifiche del caso da parte degli organi di controllo del mercato, prevede tra l'altro l'acquisizione per Microsoft di una licenza decennale di tutte le tecnologie search di Yahoo!. Si tratta tuttavia, a quanto è dato capire, dell'unica tecnologia che verrà condivisa totalmente, visto che da Sunnyvale hanno precisato che ogni altra tecnologia (instant messaging, pubblicità contestuale ecc) rimarrà ad appannaggio degli ingegneri californiani.


Il search: il crocevia, almeno nei paradigmi attuali di fruizione del Web, della pubblicità in Rete, lo spazio dove Google ha costruito il suo successo grazie alla pubblicità contestuale e ai link sponsorizzati. Microsoft assumerà l'incarico di fornire lo strumento tecnologico, in pratica Bing declinato in versione originale o sotto le mentite spoglie di Yahoo!, mentre dalla California provvederanno a piazzare gli spazi pubblicitari. Redmond fornirà pure la piattaforma tecnologica su cui costruire il meccanismo di vendita, mentre a Yahoo resterà il diritto di utilizzare algoritmi esclusivi per la pubblicità contestuale sulle proprie pagine.

Si attende ora il nullaosta dall'antitrust internazionale


Fonte


Segnala su: Ok Notizie Technorati Digg Delicious FriendFeed UpNews Segnalo Yahoo Google News Windows Live Twitter MySpace Facebook
Leggi tutto o commenta
 In evidenza Registrare la TV da iPhone e iPad
Commenti:
RNicoletto
Mah... a me pare un po' un guazzabuglio.

Già il fatto che Bing sostituisca in toto il motore di ricerca di Yahoo! non è che mi convinca granché; avrei visto meglio un'integrazione tra i due motori.

Non capisco inoltre il fatto che sia Yahoo! a gestire le inserzioni pubblicitarie ma, anziché utilizzare la propria infrastruttura tecnologica, dovrà utilizzare quella di Microsoft.

I termini economici dell'accordo sono a favore di Yahoo! ma quelli tecnologici sono a favore di Microsoft. Prevedo che nel giro di qualche anno la componente di Information Technology di Yahoo! sarà quasi azzerata e Yahoo! stesso si sarà convertita a società commerciale/intermediaria.
[ Cambio di operatore più veloce ] [ Nuova patch per I.E. ]



 

Warning: include(/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php) [function.include]: failed to open stream: Permission denied in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/news1/includes/templates/template_news.php on line 618

Warning: include() [function.include]: Failed opening '/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php' for inclusion (include_path='.:/usr/share/php:/usr/share/pear') in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/news1/includes/templates/template_news.php on line 618