Telefonino.net network
Win Base Win Adv Win XP Vista Windows 7 Registri Software Manuali Humor Hardware Recensioni Blog Download Foto
INDICE NEWS NEWS WEB NEWS SOFTWARE SEGNALA NEWS CERCA NEWS »

Internet Eyes



adv

[ E' in arrivo WINDOWS Phone ] [ Telefonia, codice segreto contro le truffe ]
Pubblicato da Flying Luka il 07/10/2009 alle 21:44

Telecamere nelle strade, nei negozi, nei musei. Insomma, telecamere dovunque. In un mondo dove spiare è la parola d'ordine, un sito che permette ai cittadini di diventare "guardie della sicurezza" è davvero un'idea vincente. La Gran Bretagna è già il Paese più «sorvegliato» al mondo, con 4.2 milioni di telecamere, una ogni quattordici abitanti. Adesso rischia di trasformarsi in una nazione di spioni, ben retribuiti per giunta. Il progetto, chiamato Internet Eyes, mette in palio fino a 1.000 sterline per ogni cittadino britannico che accetta di monitorare dal proprio computer i filmati delle telecamere a circuito chiuso di negozi, attività commerciali e abitazioni private. Lo scopo? Scovare i criminali e denunciarli alle autorità.

Un primo test di prova si terrà il prossimo mese a Stratford -Upon-Avon: registrandosi sul sito, ad ogni osservatore saranno assegnate al massimo quattro telecamere da tenere d’occhio. Nel caso veda qualcosa di sospetto, non dovrà fare altro che cliccare e mandare un fermo immagine al proprietario della camera. In base ai crimini sventati l’osservatore accumulerà dei punti, che potrebbero poi trasformarsi in denaro. Oltre ai filmati, il sito includerà anche una fotogallery con le immagini dei malviventi, i crimini da loro commessi e il profilo dell’utente che ha contribuito alla cattura. Sono in molti, però, ad avere paura che l’iniziativa, presentata quasi come un «gioco», possa sfociare in un abuso di potere da parte di cittadini disonesti.

Charles Farrier, presidente del comitato ’No CCTV’, ha detto: «Potrebbero anche verificarsi episodi di abuso dei diritti civili. Cosa succederebbe se un razzista decidesse di mandare un allarme ogni volta che una persona di colore compare sullo schermo?». Secondo James Woodward, capo della squadra tecnica di Internet Eyes, sono state prese misure di sicurezza più che sufficienti: dopo tre falsi allarmi, il «giocatore» in questione sarà eliminato, mentre la disposizione delle telecamere resterà segreta. Anche se nel Regno Unito solo il 3% dei crimini viene risolto grazie alle immagini di una telecamera a circuito chiuso, secondo Tony Morgan, ideatore del sito, «questa potrebbe rivelarsi la migliore arma di prevenzione del crimine mai esistita».


Fonte (inglese)


Segnala su: Ok Notizie Technorati Digg Delicious FriendFeed UpNews Segnalo Yahoo Google News Windows Live Twitter MySpace Facebook
Leggi tutto o commenta
 In evidenza Registrare la TV da iPhone e iPad
Commenti:
il_nando
Per ora ne stiamo fuori..... dopotutto l'italia non è poi così male (W il D.Lgs. 196/03). cmq è la conferma ad un mio convincimento... a cosa servono le telecamere se nessuno le guarda? Mi vedo già orde di dipendenti che dal lavoro guardano filmati per arrotondare... w la civiltà. Che pena.
AttenderePrego
Capisco se si vuole giocare a guardia e ladri, ma telecamere megapixel e motion detect non costano meno, sono più performanti ed eviterebbero probabilmente qualsiasi discriminazione ?
il_nando
Non ho capito.... cmq con il motion detection non distingui se uno ruba o compra. In italia gli impianti che consentono di rilevare la fisionomia dei soggetti ripresi devono essere autorizzati preventivamente dal garante della privacy, per fortuna. infatti il 90% dei sistemi di videosorveglianza in genere servono a poco......
[ E' in arrivo WINDOWS Phone ] [ Telefonia, codice segreto contro le truffe ]



 

Warning: include(/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php) [function.include]: failed to open stream: Permission denied in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/news1/includes/templates/template_news.php on line 618

Warning: include() [function.include]: Failed opening '/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php' for inclusion (include_path='.:/usr/share/php:/usr/share/pear') in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/news1/includes/templates/template_news.php on line 618