Telefonino.net network
Win Base Win Adv Win XP Vista Windows 7 Registri Software Manuali Humor Hardware Recensioni Blog Download Foto
INDICE NEWS NEWS WEB NEWS SOFTWARE SEGNALA NEWS CERCA NEWS »

Nokia ritira caricabatterie difettosi



adv

[ Pirateria: +300% in 3 anni ] [ Italia: Arrivano i cani anti pirateria ]
Pubblicato da WT News Staff il 10/11/2009 alle 11:53

Nokia ha annunciato un programma di sostituzione di un numero limitato di caricabatterie difettosi di marca Nokia prodotti da un fornitore terzo.

Le cover in plastica dei caricabatterie interessati potrebbero allentarsi e separarsi, mettendo in mostra i componenti interni del caricabatterie e causando un potenziale pericolo di scossa.

Attualmente Nokia non è a conoscenza di incidenti o di danni fisici correlati ai caricabatterie interessati, tuttavia, come misura preventiva, verranno sostituiti gratuitamente i modelli di caricabatterie interessati.

I caricabatterie interessati potrebbero essere stati venduti con un dispositivo Nokia o acquistati separatamente come accessori.

Vi rimandiamo al comunicato ufficiale per la lista dei caricabatterie diffettosi

 




Segnala su: Ok Notizie Technorati Digg Delicious FriendFeed UpNews Segnalo Yahoo Google News Windows Live Twitter MySpace Facebook
Leggi tutto o commenta
 In evidenza Registrare la TV da iPhone e iPad
Commenti:
cippico
immagino fabbricati in cina...

anche se NON tarocchi...ma commissionati da nokia...continuo ad essere convinto che questi cinesi siano capaci solo di fabbricare m...a e ne inondano il mondo intero...

e tutti abboccano pensando di fare affari risparmiando...

ciaooo a tutti
Wanu
Beh vedi... il problema è che non ci sono più molte produzioni in posti diversi dalla Cina.
In più sommaci che ora molte aziende hanno portato lì il know how tecnologico, addirittura in alcuni casi i materiali prodotti in posti diversi per assurdo hanno qualità peggiore !!!
Volenti o nolenti se si parla con in mano il DIO denaro è ovvio che chi produce voglia spendere il meno possibile per aumentare al massimo la propria posizione di mercato abbasssando leggermente il prezzo di vendita e aumentando i guadagni.
D'altronde siamo comunque noi consumatori che abbiamo deciso questo !!! Bastava EVITARE di comprare il materiale cinese... e i marchi che avevano lì la produzione. Ma la gente compra spesso quello che costa meno... o comunque quello che sulla carta sembra avere una stessa qualità a un costo decisamente minore.
D'altronde l'industria Italiana su molti settori (non su tutti!!!) non si può dire che avesse un vanto per qualità !!! ANZI !!!
Certo la domanda diventa : "Cosa faranno i nostri figli?!?!", magari avranno prodotti quasi gratis, ma non avranno un lavoro per poterli comprare forse !!!
rondix
Quota :
Inviato da Wanu
...."Cosa faranno i nostri figli?!?!", magari avranno prodotti quasi gratis, ma non avranno un lavoro per poterli comprare forse !!!
E' gia' quasi cosi', molti prodotti elettronici di consumo vengono venduti sottocosto per poi lucrare di piu' sugli accessori o servizi inerenti ad essi (Telefonini Vs contratti telefonici o Decoder Vs contratti per Tv a pagamento o Stampanti Vs Cartucce Etc.....) che sono molto piu' lucrativi, si compera a poco subito e si spende di piu' in seguito .... Il sasso e' stato lanciato liberalizzando il commercio per far circolare piu' denaro, spesso solo virtualmente creando ricchezza spesso fittizia, specchietto per le allodole per il popolo dei consumatori, perche' non seguire l'onda ? ....
Leggi gli altri 2 commenti o partecipa alla discussione »
[ Pirateria: +300% in 3 anni ] [ Italia: Arrivano i cani anti pirateria ]



 

Warning: include(/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php) [function.include]: failed to open stream: Permission denied in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/news1/includes/templates/template_news.php on line 618

Warning: include() [function.include]: Failed opening '/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php' for inclusion (include_path='.:/usr/share/php:/usr/share/pear') in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/news1/includes/templates/template_news.php on line 618