Telefonino.net network
Win Base Win Adv Win XP Vista Windows 7 Registri Software Manuali Humor Hardware Recensioni Blog Download Foto
INDICE NEWS NEWS WEB NEWS SOFTWARE SEGNALA NEWS CERCA NEWS »

IE6, una morte annunciata



adv

[ Pellicano attacca giornalista meteo ] [ Su Twitter la Terra vista dallo spazio ]
Pubblicato da Redazione il 24/02/2010 alle 10:14

 

Che il buon vecchio browser avesse i giorni contanti era nell’aria. Il primo ad annunciarlo quasi un mese fa era stato Google che aveva deciso di interrompere il supporto ad Internet Explorer 6 per alcuni servizi già dal 1 marzo prossimo.

Segue a ruota adesso YouTube, la cui piattaforma non garantirà supporto al browser a partire dal 13 marzo. Per essere più precisi, gli utenti che usano Internet Explorer 6 riusciranno comunque a visualizzare i video postati sul sito, ma non potranno probabilmente utilizzare eventuali aggiornamenti della piattaforma.

E intanto in Rete c’è chi si prepara a celebrare i funerali del browser. IE6Funeral.com, un sito creato per l’occasione, annuncia l’imminente morte di Internet Explorer 6, mentre i funerali avranno luogo il 4 marzo. Una trovata spiritosa, probabilmente creata ad hoc più per pubblicizzare un servizio di recapito di fiori (basta osservare uno dei link esterni presenti nella pagina) che per commemorare gli otto anni di onesto servizio espletati dal browser.




Segnala su: Ok Notizie Technorati Digg Delicious FriendFeed UpNews Segnalo Yahoo Google News Windows Live Twitter MySpace Facebook
Leggi tutto o commenta
 In evidenza Registrare la TV da iPhone e iPad
Commenti:
tomhanks
evviva chi ha tempo da perdere....finchè non partirà più avviandosi il mio explorer 6 rimarrà sui 3 pc di lavoro...non vedo proprio il motivo di eliminarlo, visto che se voglio uso firefox...e a casa ho il 7...insomma...fossero questi i problemi e le notizie importanti al giorno d'oggi!
Max_ita
Mah, l'importante è esserne al corrente, poi ognuno fa quello che vuole.
Kurtferro
e' importante per chi sviluppa siti web, ma questo è solo un piccolo passo, tutti i webdesigner dovrebbero fare siti senza più fregarsene se sara visibile da ie6, ma se un sito è commerciale e il 90% delle aziende usa ie6 pensate che sarà possibile?
Leggi gli altri 10 commenti o partecipa alla discussione »
[ Pellicano attacca giornalista meteo ] [ Su Twitter la Terra vista dallo spazio ]