Telefonino.net network
Win Base Win Adv Win XP Vista Windows 7 Registri Software Manuali Humor Hardware Recensioni Blog Download Foto
INDICE NEWS NEWS WEB NEWS SOFTWARE SEGNALA NEWS CERCA NEWS »

Polaris vince a poker con i campioni



adv

[ Al G8 si discusso anche di P2P ] [ Gmail implementa la sicurezza ]
Pubblicato da Robbi il 15/07/2008 alle 08:43

Dopo anni di fallimenti Polaris, il computer che sa "bluffare", ha battuto per la prima volta alcuni dei più grandi campioni del mondo nel gioco del poker, dimostrando che l’intelligenza artificiale ormai può giocarsi la partita alla pari, se non meglio, della mente umana.

La sfida cervello-computer si è tenuta a Las Vegas nell’ambito di una competizione chiamata "Uomini contro Macchine". Giocando contro sei campioni che hanno raccolto la sfida, Polaris ha ottenuto tre vittorie, due sconfitte e un pareggio. Non era mai accaduto prima che un personal computer vincesse una partita contro un campione del mondo nel gioco del poker.

Undici anni fa per la prima volta un computer, il Big Blue della Ibm, aveva sconfitto il campione di scacchi Gary Kasparov. Ma gli scacchi hanno regole "logiche". Il poker no, prevede il "bluff". Invece tre dei più bravi giocatori al mondo sono stati sconfitti.

Enorme è stata la soddisfazione dei ricercatori canadesi dell’università di Alberta. Più volte durante le partite Polaris si è mostrato decisamente aggressivo per cercare di convincere gli avversari a svelare in anticipo le proprie carte.


Altre Info


Segnala su: Ok Notizie Technorati Digg Delicious FriendFeed UpNews Segnalo Yahoo Google News Windows Live Twitter MySpace Facebook
Leggi tutto o commenta
 In evidenza Spia chiunque tramite cavo USB
Commenti:
bubba
Negli scacchi capisco che si possa parlare di intelligenza artificiale, ma nel poker proprio non capisco..
per quel poco che so la riuscita o meno di un bluff sta anche nel sapere controllare le emozioni e le minime espessioni di viso e corpo che potrebbero invece tradire ...

Un computer in questo caso parte con un vantaggio di 1000 contro 1 mi pare logico che il suo "bluff" sia quasi impossibile da scoprire...(ho detto "quasi" :P )...

Il Bubba

P.S.
e' un sacco che non mi collego e posto...ne approfitto per un saluto a tutto il forum
KOXX
Ma come ?!?
Gi nel lontano 1978 il mazziere di "Las Vegas: Poker & Blackjack" della Intellivision bleffava con delle simpatiche espressioni facciali.
Se chiedevano alla Mattel facevano prima...
KOXX
Ovviamente "bluffava" e non "bleffava"...
Q come Cultura !!!
[ Al G8 si discusso anche di P2P ] [ Gmail implementa la sicurezza ]