Telefonino.net network
Win Base Win Adv Win XP Vista Windows 7 Registri Software Manuali Humor Hardware Recensioni Blog Download Foto
INDICE NEWS NEWS WEB NEWS SOFTWARE SEGNALA NEWS CERCA NEWS »

Gli hacker di Sony rendono pubblici i dati sensibili delle stelle di Hollywood



adv

[ iPhone 6S e iPhone 7 già nel 2015 ] [ Google reinventa il reCaptcha ]
Pubblicato da Redazione il 05/12/2014 alle 13:19

La recente violazione dei server di Sony da parte di un gruppo di hacker denominato “Guardians of peace” inizia a mietere le prime “vittime”. Pare infatti che siano stati divulgati informazioni personali relativi agli impiegati di Sony che includono più di 47.000 Social Security Numbers (l’equivalente del codice fiscale per gli Stati Uniti). La parte interessante della vicenda è che tra i dipendenti figurano anche le star di Hollywood, un nome fra tanti Sylvester Stallone.

I dati divulgati includono informazioni quali lo stipendio del dipendente, l’indirizzo di casa ed altro: si tratta comunque di persone che non lavorano più in Sony Pictures dal 2000.

Secondo l’FBI il gruppo di hacker sembra aver utilizzato un tipo di tecnica di hacking simile a quella già riscontrata negli attacchi attribuiti ai nord-coreani; il malware è stato infatti creato su computer in lingua coreana.




Segnala su: Ok Notizie Technorati Digg Delicious FriendFeed UpNews Segnalo Yahoo Google News Windows Live Twitter MySpace Facebook
Leggi tutto o commenta
 In evidenza Registrare la TV da iPhone e iPad
Commenti:
RunDLL
Sony stipendia anche hacker?
LoryOne
Beh, tutto dipende da chi possa trarre profitto dalle informazioni personali acquisite e pubblicizzate.
Il reato c'è, ma il fine ?
Se il fine è stravolgere una realtà consolidata e pubblicizzata sotto false credenziali per indurre a credere il falso una pluralità d'individui, allora il fine è la trasparenza, cosa che le leggi impongono sempre più di occultare a favore di chi ha interesse a farne uso per tutelarsi nei propri loschi affari.
borgata
Penso si riferisse al titolo, che cita "Gli hacker di Sony"
Leggi gli altri 1 commenti o partecipa alla discussione »
[ iPhone 6S e iPhone 7 già nel 2015 ] [ Google reinventa il reCaptcha ]