Telefonino.net network
Win Base Win Adv Win XP Vista Windows 7 Registri Software Manuali Humor Hardware Recensioni Blog Download Foto
INDICE NEWS NEWS WEB NEWS SOFTWARE SEGNALA NEWS CERCA NEWS »

Primo gioco free-to-play per Xbox 360



adv

[ Arriva il nuovo Kindle Fire di Amazon ] [ Brevetti rubati: Google difende Android ]
Pubblicato da Redazione il 28/08/2012 alle 10:29

 

La società di Redmond ha annunciato sul suo sito Web PlayXBLA.com che rilascerà il primo gioco free-to-play (completamente gratuito) per Xbox 360 entro la fine dell'anno. Happy Wars, questo il titolo, sarà un gioco d'azione multiplayer di ambientazione fantasy nel quale i giocatori potranno scegliere i loro personaggi tra tre classi diverse (guerriero, mago e religioso) e ingaggiare battaglie a suon di incantesimi per difendere il proprio castello dall'assalto dei nemici.

Happy Wars sarà scaricabile gratuitamente e potrà essere giocato su Xbox 360 da tutti coloro che possiedono un abbonamento al servizio Xbox Live Gold. Inoltre, Microsoft aggiunge che permetterà ai giocatori di acquistare, mediante microtransazioni effettuate con soldi veri, elementi e oggetti aggiuntivi del gioco, per migliorare ulteriormente l'esperienza ludica.

Anche se Happy Wars sarà il primo gioco per Xbox 360 ad adottare questo tipo di modello di microtransazioni, Sony ha già rilasciato altri giochi free-to-play per Playstation 3, tra cui lo sparatutto in prima persona No man's land all'inizio di quest'anno. Sony e lo sviluppatore CCP Games lanceranno anche l'attesissimo sparatutto Dust 514 come gioco free-to-play entro la fine dell'anno.




Segnala su: Ok Notizie Technorati Digg Delicious FriendFeed UpNews Segnalo Yahoo Google News Windows Live Twitter MySpace Facebook
Leggi tutto o commenta
 In evidenza Registrare la TV da iPhone e iPad
Commenti:
Ammammata
Quota :
Inviato da Redazione;1662547
Inoltre, Microsoft aggiunge che permetterā ai giocatori di acquistare, mediante microtransazioni effettuate con soldi veri, elementi e oggetti aggiuntivi del gioco, per migliorare ulteriormente l'esperienza ludica.


ah, ecco
andreug1
Ammammata la fregatura doveva esserci da qualche parte cosa pensavi che il gioco te lo davano gratis? in qualche modo la microsoft se lo doveva pagare.
borgata
Nulla di cui stupirsi, il modello "Free to Play" č esattamente quello descritto sopra: gioco disponibile gratuitamente e possibilitā di acquisti direttamente in game.
Si tratta comunque di un modello di vendita, non di un modello di beneficenza!
Leggi gli altri 4 commenti o partecipa alla discussione »
[ Arriva il nuovo Kindle Fire di Amazon ] [ Brevetti rubati: Google difende Android ]