Telefonino.net network
Win Base Win Adv Win XP Vista Windows 7 Registri Software Manuali Humor Hardware Recensioni Blog Download Foto
INDICE NEWS NEWS WEB NEWS SOFTWARE SEGNALA NEWS CERCA NEWS »

Si indebolisce il vento solare



adv

[ L'auto che si apre con il cellulare ] [ Ci risiamo... ]
Pubblicato da Robbi il 25/09/2008 alle 08:35

 

News Atipico/Cosmologica!

Il vento solare ha perso potenza ed ha raggiunto il livello più basso degli ultimi cinquant’anni. Il flusso di particelle cariche che arriva dalla nostra stella esercita una pressione viaggiando nello spazio e questa è calata del 20 per cento dalla metà degli anni Novanta, una calo veramente importante.

A questa conclusione è arrivato dopo l’analisi dei dati raccolti con lo strumento Swoops imbarcato sulla sonda Ulisse dell’Esa europea. Questa veniva lanciata nel 1990 e dopo essere uscita dal piano dell’eclittica sul quale ruotano tutti i pianeti, ha sorvolato per la prima volta le zone polari del Sole offrendo una visione globale come mai era stato possibile in precedenza.

Il cambio della pressione è dovuto soprattutto alla riduzione della temperatura e densità del vento che sono calate rispettivamente del 13 per cento e del 20 per cento. Stranamente la velocità del flusso solare in questo periodo è rimasta praticamente inalterata con un abbassamento relativo di appena il 3 per cento. Cosa significhino questi dati è arduo da spiegare, ha commentato Arik Poster della Nasa , ma conseguenze ci saranno certamente . Il vento solare infatti alimenta la eliosfera nella quale è immerso il sistema solare ed i cui confini si cercano di misurare con le sonde Voyager della Nasa uscite dal perimetro planetario.


Maggiori Info


Segnala su: Ok Notizie Technorati Digg Delicious FriendFeed UpNews Segnalo Yahoo Google News Windows Live Twitter MySpace Facebook
Leggi tutto o commenta
 In evidenza Registrare la TV da iPhone e iPad
Commenti:
Malestorm
Per quanto riguarda gli uomini e le altre specie non dovrebbe esserci nessun problema in quanto il campo magnetico che circonda la terra ci protegge dai raggi cosmici, non c'è il rischio di evaporazione dell’atmosfera in quanto le particelle energetiche emesse dal sole sotto forma di vento solare vengono deflusse dal nostro campo magnetico non incidendo sui gas che compongono l’atmosfera. Bisogna però considerare i cambiamenti ambientali, sarà compito delle sonde menzionate nell'articolo, di effettuare le rilevazioni opportune.
Il rischio più grosso è per gli astronauti che si avventurano oltre l'orbita terrestre, in quanto la diminuzione della pressione del vento solare è come una bolla che si gonfia nello spazio. Il minimo solare significa che si troverebbero fuori dalla protezione del campo magnetico della Terra e più esposti dunque al danneggiamento dei raggi cosmici.
All'interno del campo magnetico terrestre l'effetto principale della refrigerazione, della diminuzione del vento solare è il raffreddamento e l'abbassamento di alcune parti dell'atmosfera. Mentre sul clima l'effetto è minimo. Bisogna ricordare che la sonda Ulisse è l'unico velivolo spaziale che osserva il Sole in 3D da tutte le latitudini e sorvola i poli durante i minimi solari, fornendo informazioni che garantiscono un aggiornamento continuo sul fulcro del nostro sistema planetario.
Da considerare tuttavia che la diminuzione di intensità del vento solare potrebbe ridurre la schermatura naturale che protegge il nostro sistema solare dalle radiazioni di maggiore intensità di provenienza galattica ed extragalattica. Infatti le particelle cariche che sono espulse dal sole influenza la divisione tra il Sistema Solare e lo spazio interstellare.
La membrana che divide queste due zone è chiamata Eliopausa e costituisce il bordo del nostro sistema solare. Proprio a causa della diminuzione degli effetti del vento solare, sul lungo periodo è ipotizzabile un assottigliamento dell'eliopausa ed un effetto schermante di minore intensità sulle radiazioni di origine extragalattica come le particelle provenienti dalle esplosioni delle supernova.

E dire che l'agenzia spaziale europea voleva spegnere la sonda Ulisse a luglio.
Thor
ottime info divulgative, grazie!
cippico
complimenti a Malestorm...ma che bella spiegazione...

...poi qualcuno dice che su WT girano solo smanettoni...

ciaooo a tutti
Leggi gli altri 13 commenti o partecipa alla discussione »
[ L'auto che si apre con il cellulare ] [ Ci risiamo... ]



 

Warning: include(/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php) [function.include]: failed to open stream: Permission denied in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/news1/includes/templates/template_news.php on line 618

Warning: include() [function.include]: Failed opening '/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php' for inclusion (include_path='.:/usr/share/php:/usr/share/pear') in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/news1/includes/templates/template_news.php on line 618