Telefonino.net network
Win Base Win Adv Win XP Vista Windows 7 Registri Software Manuali Humor Hardware Recensioni Blog Download Foto
INDICE NEWS NEWS WEB NEWS SOFTWARE SEGNALA NEWS CERCA NEWS »

Linux a quota 1,02



adv

[ Microsoft Office 2007 abbraccia ODF ] [ Bannato da Facebook ]
Pubblicato da Flying Luka il 05/05/2009 alle 15:37

Il Pinguino, con la sua cammina goffa e lenta, ma assolutamente irresistibile, supera il traguardo simbolico dell'1% sui PC desktop e portatili. Se ancora non si è capito, stiamo parlando di Linux, che secondo i più recenti dati NetApplications (utili per confronti, ma presi a campione e quindi non totalmente accurati), riferiti al mese di aprile.

Linux ha raggiunto una quota dell'1,02 percento, mentre i sistemi operativi Windows si attestano all'87,90% e quelli Mac al 9,73%. La crescita è dovuta sia alla curiosità di sempre più utenti, sia a coloro che hanno acquistato un netbook con distribuzione Linux installata. Le vendite dei netbook Linux sono esigue, ma è innegabile che un contributo, seppur minimo, c'è.

Windows continua a perdere quote di mercato e anche i sistemi Mac, dalle rilevazioni, perdono qualche share nel mese di aprile. Come accennato poco sopra, i numeri hanno una valenza piuttosto simbolica, ma permettono di rilevare come Linux abbia perso l'occasione Vista.

Inutile ricordarvi che per un periodo di tempo abbastanza lungo Windows Vista sia stato un sistema operativo zoppicante, odiato dalla maggior parte dei consumatori. Il Service Pack 1 e i numerosissimi aggiornamenti hanno migliorato in maniera drastica la situazione, ma proprio quando Vista era più debole Linux avrebbe dovuto dare la zampata. O meglio, accrescere in maniera più evidente la sua quota di mercato.

Con Windows 7 alle porte e tutte le sue buone premesse, Microsoft è pronta a contenere, se non a riguadagnare, le quote perdute. Linux riuscirà a superare l'ennesimo scoglio? Il mondo open, a più riprese, ha dichiarato di vedere il nuovo sistema operativo Windows come un'opportunità, un traino a cui agganciarsi. Sarà davvero così?


Fonte


Segnala su: Ok Notizie Technorati Digg Delicious FriendFeed UpNews Segnalo Yahoo Google News Windows Live Twitter MySpace Facebook
Leggi tutto o commenta
 In evidenza Registrare la TV da iPhone e iPad
Commenti:
volley_3
linux non è pronto per la gente comune e la gente comune non è ancora pronta per linux
miguel
non e' che io sia un esperto, ma uso ubuntu ormai da tre anni, lo uso al lavoro tutti i giorni, e per me va bene, una volta che ho un terminale funzionante sono contento, poco importa se ogni tanto mi salta gnome
pero' per l'utente comune, se dopo ogni upgrade della distribuzione deve ammattire perche' compiz non funziona piu', qualche software (non so perche) non parte piu', la scheda video da qualche problema...lascia stare linux e torna a XP
gsmet
Quota :
Inviato da miguel
poco importa se ogni tanto mi salta gnome

Ma che dici!?!?!?! ATTENTO EEEEEH! Gnome non può saltare per nessun motivo... non può abbassarsi ai livelli di Esplora Risorse!!!!
Quota :
Inviato da miguel
pero' per l'utente comune, se dopo ogni upgrade della distribuzione deve ammattire perche' compiz non funziona piu', qualche software (non so perche) non parte piu', la scheda video da qualche problema...lascia stare linux e torna a XP


MA COSA STAI FACENDO??!?!?! STAI AMMETTENDO che neppure gli update funzionano in Linux!?!? Non puoi e soprattutto non DEVI raccontarlo in giro... altrimenti rischi di vederti intentata una causa per "aiuto alla riduzione del fantomatico 1% dovuto solo a gente che ha capito e CONSCIENZIOSAMENTE voluto Linux". Stai attento eh!

Cmq a parte gli scherzi, mi vien da ridere a pensare a tutti quelli che fanno battutine... "ah è Windows, forse funziona!" quando in realtà sarebbe giusto dire "ah è Linux, forse funziona!".

Per non parlare di quelli che credono ancora che le vendite di netbook hanno contribuito solo in modo marginale. Nel 2007 Linux aveva un market share di appena lo 0.63% nel 2008 questo marketshare è quasi radoppiato e guardacaso c'è stato il boom dei netbook e dei pc a basso costo... e la gente pensa che le due cose non siano collegate? E' molto, molto probabile che quel 0.4% sia dovuto al 80% a netbook e al restante 20% a folli masochisti, dipendenti impotenti, utenti consenzienti e amministratori IT.

Altrimenti neppure con il supporto completo a TUTTE le applicazioni Windows non sarebbe riuscito a vedere un x2 sul market share.
Leggi gli altri 11 commenti o partecipa alla discussione »
[ Microsoft Office 2007 abbraccia ODF ] [ Bannato da Facebook ]



 

Warning: include(/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php) [function.include]: failed to open stream: Permission denied in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/news1/includes/templates/template_news.php on line 618

Warning: include() [function.include]: Failed opening '/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php' for inclusion (include_path='.:/usr/share/php:/usr/share/pear') in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/news1/includes/templates/template_news.php on line 618