Win Base Win Adv Win XP Vista Windows 7 Registri Software Manuali Humor Hardware Recensioni Blog Download Foto
INDICE NEWS NEWS WEB NEWS SOFTWARE SEGNALA NEWS CERCA NEWS »

Il braccialetto sostituisce password



adv

[ Arriva Cortana, l'assistente virtuale Microsoft ] [ Windows 8.1 aggiornamento gratuito ]
Pubblicato da Redazione il 17/09/2013 alle 13:11

Apple ha integrato nel nuovo smartphone iPhone 5S un sistema di autenticazione basato sul riconoscimento dell'impronta digitale. Niente password ma comunqe sicurezza e semplicità d'uso. La nostra persona, il nostro corpo, come chiave di accesso. Altri ci stanno lavorando. Da anni esistono portatili, soprattutto quelli di fascia alta, dotati di sistema per la verifica di impronte. Per altro sempre adottabile ricorrendo ad un dispositivo esterno.

Sono allo studio soluzioni che rasentano la fantascienza. Il Dipartimento della Difesa americano sta lavorando a sistemi di autenticazione basati su tatuaggi elettronici e pillole da ingoiare. Lievemente inquietanti. L'Università della California ha messo a punto un sistema di identificazione delle onde encefalografiche. In questo caso serve uno speciale copricapo.

Sembra più comodo il braccialetto Nymi che riconosce la frequenza cardiaca. Potrebbe rapidamente arrivare in commercio. Attualmente il limite della biometria, se non si mette di traverso la scomodità d'uso, è la scarsa precisione. Infatti, persino un'impronta digitale potrebbe non essere correttamente identificata dall'algoritmo.

Il futuro post password non è ancora chiaro. Esistono anche soluzioni che non impiagano la biometria.




Segnala su: Ok Notizie Technorati Digg Delicious FriendFeed UpNews Segnalo Yahoo Google News Windows Live Twitter MySpace Facebook
Leggi tutto o commenta
 In evidenza Registrare la TV da iPhone e iPad
Commenti:
Jedi-78
ho capito bene? Se sono in ansia perché ho da finire tempo -1 (manco zero! ) un lavoro, devo fare un po' di meditazione per abbassare le frequenze cardiache od il mio bracciale non mi autorizza l'accesso?
Alhazred
Quota :
Inviato da Redazione;1684023
[...]
Apple ha integrato nel nuovo smartphone iPhone 5S un sistema di autenticazione basato sul riconoscimento dell'impronta digitale. Niente password ma comunqe sicurezza e semplicità d'uso. La nostra persona, il nostro corpo, come chiave di accesso. Altri ci stanno lavorando....

Ma quando la smettiamo di fare disinformazione?
Il mio Motorola Atrix 4G è uscito 3 anni fa e il lettore di impronte digitali ce l'ha... 3 anni!
Semmai è Apple che ci stava lavorando e c'è arrivata 3 anni dopo! mah...
rondix
Allora facciamo pure vedere com'e' nel Motorola https://motorola-global-portal.cust.../p/30,6720,7898 Be, mi sembra un accessorio gia' molto avanzato per uno smartphone di non ultimissima generazione, pero', mica male .... :ghigno:
Leggi gli altri 5 commenti o partecipa alla discussione »
[ Arriva Cortana, l'assistente virtuale Microsoft ] [ Windows 8.1 aggiornamento gratuito ]



 

Warning: include(/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php) [function.include]: failed to open stream: Permission denied in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/news1/includes/templates/template_news.php on line 618

Warning: include() [function.include]: Failed opening '/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php' for inclusion (include_path='.:/usr/share/php:/usr/share/pear') in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/news1/includes/templates/template_news.php on line 618